Montezemolo prova la nuova Lancia Stratos



Dopo che Pininfarina ha presentato la nuova Stratos al suo proprietario Michael Stoschek, la casa italiana di design ha invitato Luca Cordero di Montezemolo per provare sulla pista di Fiorano il nuovo bolide Lancia.
La Lancia Stratos è stata definita da Montezemolo “bellissima”. La Lancia New Stratos è un’auto unica sviluppata sulla base della Ferrari F430 Scuderia realizzata da Pininfarina.
Montezemolo ha guidato la Lancia New Stratos sulla pista con accanto lo stesso Stoschek e ha rilasciato dichiarazioni entusiastiche riguardo la vettura.
Sul circuito di Fiorano vi era anche il capo collaudatore di Ferrari, Dario Benuzzi, che a bordo della Stratos ha attaccato i cordoli a tutta velocità sostenendo che il posteriore della Lancia Stratos, nelle curve più veloci, era un po’ troppo instabile.
Stoschek ha detto che prenderà in considerazione le osservazioni di Benuzzi e probabilmente verrà incrementata la convergenza positiva delle ruote posteriori prima che la Lancia New Stratos debutti ufficialmente sul circuito Paul Ricard, in Francia.