Nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde: potrebbe essere così

Alfa Romeo Giulia

L’Alfa Romeo Giulia è l’auto destinata a sostituire la 159 a partire dal 2012 e nascerà sulla piattaforma Compact della Giulietta.

La berlina a quattro porte di Alfa avrà anche una sua versione Quadrifoglio Verde, così come è stato per la Giulietta.

L’Alfa Giulia Quadrifoglio Verde avrà un motore V6 da 3,3 litri TB Pentastar MultiAir con 306 cavalli di potenza e trazione integrale Q4.

Per una maggiore tenuta di strada avrà in dotazione l’Active Roll Control e sarà regolabile l’assetto tramite l’Active Damping con manettino DNA.

Per i propulsori inferiori alla top di serie, che è il Quadrifoglio Verde, avremo un 1,4 litri TB da 120 cavalli, un 1,4 litri TB MultiAir da 170 Cv e un 1’750 TBi da 200 cavalli.

Passando ai motori diesel avremo un 1,6 litri JTDm e un 2,0 JTDm con potenze da 105 a 204 cavalli.