Nuova Audi RS 6 Avant: “avanti” in tutto!

2013-audi-rs6-avant-side-angle-static-wallpapers_35587_1920x1440

Audi lancia sul mercato la nuova RS 6 Avant, sviluppata dalla Quattro GmbH (società gestita al 100% dal marchio Audi), e pronta a rivoluzionare il concetto di “potenza” per una automobile utilizzata sia nella vita quotidiana che nel tempo libero. Come? Con i numeri, ovviamente. 560 cv viaggiano a 6.600 giri al minuto, a una velocità di coppia di 700 nb, consumando 9.8 litri di carburante.

La RS 6 raggiunge una velocità massima di 305 km/h (di fabbrica, la velocità massima è 250 km/h ma, su richiesta, Audi la porta a 305 km/h). Accelera da 0 a 100 km/h in 3.9 secondi. Numeri che, miscelati per bene, rendono competitiva questa automobile, giustamente affiancata al concetto di “potenza d’avanguardia”. Avanguardia perché, aumentare la potenza e ridurre del -30% i consumi rispetto al modello precedente, è una impresa d’avanguardia, appunto. Occorrono forza, tecnologia e altissima ingegneria.

Il sistema di gestione dei cilindri, chiamato COD (Cylinder On Demand), attiva o disattiva quattro degli otto cilindri alimentati, a seconda delle necessità di consumo, riducendo quest’ultimo del -12% quando si viaggia a velocità moderata. Il dosaggio di carburante è gestito da un impianto di aspirazione che fornisce aria al motore 4.0 V8: di volta in volta, i percorsi di uscita di scarico e le compressioni dell’intercooler aria-acqua, creano una stabilità termica del motore, che elabora una perdita minima del flusso di carburante.

Mi sono concentrato sul motore perché, parlare oggi di una macchina potentissima che ottimizza i consumi, richiede, per definizione, la presenza di una altissima tecnologia d’avanguardia. E l’Audi RS6 Avant ne é piena fino al midollo. La vettura dispone di due modalità di guida: D (Drive) e S (Sport); le due modalità differiscono principalmente per accelerazione, indirizzamento dei giri di coppia su asse anteriore o posteriore, software di frenata e controllo elettronico di stabilizzazione (ESC). Vi lascio con le informazioni riguardanti telaio, design, interni ed equipaggiamento. Un sogno!

Telaio

  • Sospensioni pneumatiche a taratura specifica RS adaptive air suspension
  • Telaio sportivo RS plus con Dynamic Ride Control (DRC) come optional
  • Sistema di gestione della dinamica di marcia “Audi drive select” di serie, sterzo dinamico a richiesta
  • Cerchi da 20 pollici di serie, da 21 pollici come optional
  • Dischi dei freni nel design “wave”, a richiesta dischi carboceramici
  • Controllo elettronico della stabilizzazione (ESC) con modalità sportiva e possibilità di disattivazione

Carrozzeria e design

  • Carrozzeria con struttura ibrida in alluminio
  • Elementi di design specifici RS

Interni

  • Interni neri, inserti CFK, molti dettagli in look alluminio
  • Battitacco illuminati, logo RS 6 negli interni
  • Sedili sportivi RS con appoggiatesta integrati di serie
  • Due sedili posteriori sportivi, tre posti come optional

Equipaggiamento

  • Fari xeno plus e gruppi ottici posteriori in tecnologia LED, fari in tecnologia LED come optional
  • Sistema d’informazione del conducente RS con flash di cambio marcia
  • Sistema di navigazione MMI plus con MMI touch e Audi sound system di serie
  • A richiesta svariati sistemi di assistenza innovativi e Audi connect incluso il telefono veicolare

2013-audi-rs6-avant-side-angle-static-wallpapers_35587_1920x1440