Nuova Daihatsu Move, la non ibrida con il più basso consumo di carburante



Daihatsu ha presentato la nuova generazione della sua Move in Giappone. La New Move è una vettura a cinque porte che è stata riprogettata da zero rivendicando il più basso consumo di carburante tra le auto non ibride, che si attesta sui 3,7 litri ogni 100 chilometri percorsi.
La Daihatsu New Move misura 3,39 metri di lunghezza, addirittura più piccola della Fiat 500, con un passo complessivo di 2,45 metri. I tecnici Daihatsu hanno anche alleggerito il peso di 35 kg rispetto all’attuale versione limando cruscotto e rivestimenti delle porte.
La Daihatsu Move 2011 viene offerta con un motore 0,6 con sistema Start&Stop di serie e 52 cavalli di potenza.
In Giappone i prezzi della Daihatsu Move si attestano da 1,066 milioni a 1,372 milioni di Yen, che equivalgono a 9.450 – 12.140 euro per la standard Move, mentre per la Move Custom i prezzi salgono fino a 13.500 euro.
L’obiettivo della casa giapponese è quello di vendere la sua New Move in 12mila unità al mese