Nuova Mercedes Classe A, le prime informazioni



Al suo debutto la nuova Mercedes Classe A sembra essere molto cambiata, infatti si è abbassata ed è diventata più dinamica, per meglio competere con le avversarie di categoria. Questa nuova Mercedes Classe A rappresenta il primo tentativo, del marchio di Stoccarda, di passare a  realizzare vetture compatte.

Sono infatti stati qui allungati cofano e tetto per aumentare lo slancio e la sportività del modello in questa nuova forma ispirata a elementi dinamici naturali come le onde ed il vento.

Inutile dire che si rimane subito colpiti da questo nuovo sorprendente frontale, adornato da  numerosi esagoni argentati che sembrano risplendere come stelle nella notte. Il tema stellare è riproposto anche nel design dei cerchi e nelle luci che, grazie agli innovativi fari LED High Performance, ne riprendono il motivo.

L’attuale plancia è  ispirata alle forme aerodinamiche degli apparecchi  jet, omaggio reso evidente dalle bocchette di ventilazione, che sembrano propulsori aeronautici, e nell’unità di comando centrale e nella leva del cambio a cloche.

Anche il cuore meccanico è stato cambiato, ora sotto a questo nuovo cofano batte un quattro cilindri benzina con turbo compressore della serie M270 da 2 litri che eroga una potenza di 210CV, abbinato a un cambio automatico a doppia frizione.

Inoltre, è importante sottolineare, che è  è stato qui reso disponibile, in anteprima mondiale nel segmento delle compatte, il  sistema di avviso di collisione radar integrato nel Brake Assist adattivo, in grado di ridurre i rischi di eventuali tamponamenti.

Appassionati del marchio delle tre stelle, o semplici curiosi lettori che siate, restate con noi per ricevere tutti i futuri aggiornamenti riguardanti il celebre e prestigioso marchio tedesco.