Nuova Pagani Huayra: pioggia di foto dallo stand di Ginevra





Al Salone di Ginevra 2011 che si è appena concluso abbiamo potuto apprezzare una supercar di lusso quale è la Pagani Huayra rosso metallizzato.

Per affiancare un’altra supercar come la Pagani Zonda ci voleva uno sviluppo meticoloso e puntiglioso, infatti la Casa di San Cesario sul Panaro ha impiegato ben 7 anni per arrivare a sviluppare questo gioiello.

La Pagani Huayra pesa circa 1’350 kg distribuiti al 56% sull’asse posteriore e il 44% su quello anteriore e la sua trazione è posteriore.

Il motore è uno di quelli che fa la differenza, di derivazione AMG, l’M158 a benzina doppiamente sovralimentato garantisce una potenza di 700 cavalli e una coppia massima da 1’000 Nm.

Il telaio è molto leggero perché costituito da fibra di carbonio e titanio con una grande accortezza per l’aerodinamica della Huayra che è il frutto di anni di studi da parte dei tecnici della Pagani Automobili.