Nuove motorizzazioni per la Ford Kuga



La gamma della Ford Kuga si è ampliata con due nuovi propulsori. Sono arrivati infatti i diesel 2.0 da 140 e 163 cavalli, che vanno a sostituire il 2.0 TDCi da 136 cavalli. Questi si vanno ad aggiungere all’unico motore a benzina della gamma, ovvero il 2.5 turbo da 200 cavalli.
I due nuovi motori della Ford Kuga presentano alcune migliorie tecniche che permettono alla vettura di fare un salto in avanti nelle prestazioni e di ridurre consumi di carburante ed emissioni di anidride carbonica.
La Ford Kuga con il 2.0 da 140 cavalli infatti consuma in media 5.9 l/100 km (invece dei precedenti 6.1), e le emissioni di CO2 si stabilizzano a 156 g/km (a fronte dei 159 g/km della precedente versione).
La versione della Kuga da 163 cavalli, che monta la trazione integrale, dichiara consumi per 6.0 l/100 km ed emissioni di anidride carbonica di 159 g/km.
Sulle prestazioni della Ford Kuga la casa dichiara 186 km/h come velocità massima, con un’accelerazione 0-100 in 10.2 secondi, per quanto riguarda il motore da 140 cavalli. Il propulsore più potente, da 163 cavalli, raggiunge invece i 195 km/h di velocità massima e impiega 9.6 secondi per lo scatto 0-100.
I prezzi della Ford Kuga partono da 28mila euro per la versione da 140 cavalli ed arrivano ai 31mila euro per la Kuga Titanium col motore da 163 cavalli.