Peugeot 508, novità e dettagli del restyling

Peugeot 508

Peugeot sta lavorando, in modo sempre più intenso, al restyling della sua Peugeot 508, la berlina della casa costruttrice francese che, soprattutto in Italia, mira ad ampliare, in modo consistente i suoi, per ora non certo troppo esaltanti, volumi di vendita.

La casa francese ha intenzione di rinnovare, in modo piuttosto marcato, la sua Peugeot 508 sia per quanto riguarda il design esterno che per quanto concerne il comparto tecnico con la gamma di motorizzazioni che dovrebbe subire ben più di un ritocco al fine di rendere il tutto più appetibile alla clientela sempre più in cerca di soluzioni in grado di unire buone performance a consumi decisamente contenuti.

Dal punto di vista estetico, la nuova Peugeot 508 dovrebbe far registrare un restyling piuttosto evidente, suffragato per ora da alcune immagini spia, alla parte anteriore della vettura che dovrebbe presentare delle nuove forme che richiameranno, piuttosto da vicino, le ultime produzioni del brand francese. Novità dovrebbero arrivare anche per quanto riguarda gli interni, che dovrebbero integrare sempre più tecnologia, che la parte posteriore della vettura.

Per quanto riguarda, invece, il comparto delle motorizzazioni, la nuova Peugeot 508 dovrebbe poter contare 1.6 e 2.0 BlueHDi, in grado di far diminuire in modo consistente i valori di consumi ed emissioni di CO2, e, probabilmente, anche sull’interessante tre cilindri turbo benzina 1.2 e-THP da 130 CV. Possibile, inoltre, l’arrivo sul mercato di un’a nuova variante ibrida.

La nuova Peugeot 508 restyling dovrebbe fare il suo debutto in pubblico molto presto. La sede più probabile della prima apparizione della berlina dovrebbe essere il Salone dell’auto di Parigi 2014.

Peugeot 508