Peugeot Exalt, una nuova concept car svelata al Salone di Pechino 2014

Peugeot Exalt

In occasione dell’edizione 2014 del Salone dell’auto internazionale di Pechino, che ha preso il via pochi giorni fa, Peugeot ha svelato, in anteprima mondiale, la nuova concept car Peugeot Exalt, un’interessante prototipo che anticipa le linee di una nuova berlina di grandi dimensioni dal marcato carattere sportivo e da un evidente tocco d’eleganza.

Il prototipo svelato al Salone di Pechino si presenta con una lunghezza complessiva di 4.7 metri ed un’altezza di appena 1.31 metri. La massa complessiva dell’esemplare esposto a Pechino è pari, al netto del carburante, a 1700 chilogrammi.

La Peugeot Exalt presenta un’interessante sistema ibrido costituito da un motore benzina  1.6 litri THP turbo, in grado di erogare una potenza massima di 270 CV, e da un’unità elettrica che contribuisce con ulteriori 50 kW. In totale la concept car è in grado di scaricare in strada sino ad un massimo di 340 CV. Il motore benzina è collegato alle ruote anteriori attraverso un cambio automatico a sei rapporti mentre l’unità elettrica azione l’asse posteriore.

Esteticamente, la nuova Peugeot Exalt evidenzia un carattere dinamico e sportivo con linee eleganti e sinuose. Il frontale ricorda quello mostrato dalle ultime produzioni del brand francese.

Il prototipo presenta una doppia colorazione, argentea nella parte anteriore e rossa in quella posteriore. Per il momento, Peugeot non ha fatto trapelare alcuna informazioni in merito al possibile sviluppo di un modello di serie derivato direttamente dalla concept car. E’ probabile che sulla base della Exalt, Peugeot decida di sviluppare un’inedita berlina di grandi dimensioni da destinare, unicamente, al mercato cinese, un mercato importantissimo per il brand.

Peugeot Exalt