Piano industriale Seat: nel 2012 quattro nuove vetture





Il futuro di Seat sarà pregno di eventi visto che l’azienda spagnola ha intenzione di lanciare ben quattro nuovi modelli nel 2012.
James Muir, numero uno di Seat, ha detto: “Abbiamo l’obiettivo di aumentare le nostre vendite attuali (che ad oggi si aggirano su 340.000 unità, ndr) dell’8-10% grazie ai modelli della gamma attuale. Puntiamo in particolare a vendere 45.000 Ibiza ST e 20.000 Alhambra quest’anno. Il nostro brand sta guadagnando forza”.

Le novità di Seat nel 2012 saranno la nuova Leon, “una entry-level totalmente inedita, una berlina quattro porte”, il restyling della Ibiza e una berlina tre volumi di cui si conosce ancora molto poco.
Potrebbe essere un nuovo modello che assomiglierà alla Toledo e avrà il compito di rimpiazzare sul mercato la Exeo oppure un forte restyling della stessa Exeo. Altri invece sostengono che la novità della Seat riguarderebbe un ritorno ad una tre volumi di segmento B, qualcosa di simile alla Cordoba per intenderci.
Ad ogni modo Seat offrirà nuovi posti di lavori, “dai 300 agli 800” per utilizzare le parole di Muir.
Gli obiettivi futuri di Seat sono quelli di portare entro il 2018 le vendite a quota 800mila unità l’anno.