Porsche Cayenne restyling, prime indiscrezioni sulle novità in programma

Porsche Cayenne

La Porsche Cayenne, uno dei modelli dal maggior successo commerciale del costruttore di Stoccarda, si appresta a ricevere un nuovo, interessantissimo, restyling di metà carriera. La casa tedesca, infatti, sta lavorando già da tempo allo sviluppo di una nuova versione della sua Porsche Cayenne con l’obiettivo di aggiornare il comparto tecnico del SUV ed, allo stesso tempo, di rinnovarne l’aspetto esteriore.

La nuova Porsche Cayenne, dal punto di vista estetico, dovrebbe presentare diverse novità sia alla parte anteriore che a quella posteriore della carrozzeria. Novità saranno introdotte sia per quanto riguarda le prese d’aria frontali che i gruppi ottici, sia all’anteriore che al posteriore.

Seguendo quanto fatto con la Panamera, Porsche dovrebbe apportare diverse novità al comparto delle motorizzazioni della sua nuova Porsche Cayenne che dovrebbe poter contare su di una nuova variante  e-Hybrid plug-in e sul nuovo motore 3.0 V6 turbo da 420 CV che andrà a sostituire il potente, ma meno ecologico, motore 4.8 V8 aspirato.

La nuova Porsche Cayenne restyling sembra, in ogni caso, avere tutte le potenzialità per affermarsi, ancora una volta, come uno dei modelli di maggiori successo di Porsche che, anche grazie all’inedita Porsche Macan, punta a confermare anche nel 2014 la sua leadership nel segmento dei SUV di lusso di cui è regina incontrastata da anni.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo Porsche ed alla nuova Porsche Cayenne il cui restyling di metà carriera dovrebbe essere presentato in pubblico nel corso dei prossimi mesi, probabilmente a settembre, durante il Salone dell’auto di Parigi, il principale evento fieristico della seconda metà del 2014.

Porsche Cayenne