Porsche Cayman R: che ve ne pare?





La nuova Porsche Cayman ha la sigla R che sta per racing, infatti può essere guidata anche in pista.

Il debutto della nuova Cayman è previsto per il Salone di Los Angeles e avrà prestazioni molto vicine alla 911 Carrera.

Questo grazie al motore da 3,4 litri da 330 cavalli che spinge la Cayman R fino a 282 km/h e le garantisce un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,0 secondi.

Nonostante sia una sportiva i suoi consumi non sono eccessivi, infatti si parla di 9,7 litri ogni 100 km, con il cambio manuale a sei marce, e 9,3 litri ogni 100 km con il PDK.

La vocazione da auto da pista è espressa nella Porsche Cayman R dalla sua carrozzeria ribassata di 20 mm rispetto alla Cayman S e dallo spoiler posteriore fisso.

Il resto lo fanno i cerchi in lega verniciati in color argento e alcuni dettagli sportivi come: i fari con profilo nero, gli specchi retrovisori esterni neri e la scritta Porsche sulla fiancata dell’auto in color nero e argento.

Per vedere la Cayman R sul mercato italiano bisognerà aspettare il prossimo febbraio e il suo prezzo di listino è di 71’372 euro.