Porsche, vendite ancora in crescita in tutto il mondo

porsche

Nel mercato delle auto premium vi è un marchio che, forse più di tutti, è riuscito ad incrementare in modo vertiginoso le sue vendite. Si tratta di Porsche che, di mese in mese, continua a raggiungere un nuovo sempre maggiore di clienti attratti, come al solito, dall’indiscutibile fascino delle produzioni della casa di Stoccarda.

Anche al termine del mese di maggio, Porsche ha fatto registrare un nuovo ottimo risultato in termini di veicoli venduti. La casa tedesca ha, infatti, raggiunto quota 16.518 commercializzati in tutto il mondo incrementando del 10% il numero di unità vendute del mese di maggio dello scorso anno.

Le vendite di Porsche si mostrano estremamente positive anche se andiamo a considerare il periodo compreso tra il mese di gennaio ed il mese di maggio dell’anno in corso. In questo caso, Porsche ha venduto un totale di 71.478 unità in tutto il mondo con una crescita del +6.3% rispetto a quanto realizzato dalla stessa azienda nei primi cinque mesi dello scorso anno.

Tra i singoli modelli, si registra l’enorme crescita della Porsche Panamera che, rispetto ai primi cinque mesi dell’anno passato, nel 2014 ha incrementato le vendite mondiali del 20%.

Dando uno sguardo ai singoli mercati in questa prima parte di 2014, Porsche fa registrare ottimi risultati in Europa, che cresce del 10.2%, e negli Stati Uniti, con una crescita del 6.9%. Da registrare, infine, una leggera flessione in Cina dove Porsche vede diminuire le vendite del -1.3% a maggio. Nonostante ciò, il mercato cinese è comunque positivo per Porsche che da inizio anno ha incrementato le vendite del +9.3%.

porsche  Porsche