La prodigiosa Mercedes S Coupé

S 63 AMG Coupé

Se fosse una persona, la Classe S Coupé, lunga oltre 5 metri e con un passo di quasi 3, dovrebbe andare a vestirsi nei negozi per taglia XXXXL, ma andiamo a vedere meglio i principali dettagli del caso qui di seguito, dopo la consueta interruzione.

L’abitacolo, poi, è un trionfo di display in alta definizione e c’è pelle in abbondanza e di primissima qualità la pelle, disponibile in una vasta gamma di colori e di lavorazioni. Ed è impossibile chiedere di più ai quattro sedili singoli: superato lo scoglio iniziale della mancanza delle porte, la S Coupé si dimostra una vera professionista dell’accoglienza, dal punto di vista degli spazi, ma anche da quello della conformazione delle poltrone. Non pensa ad altro che al comfort, la due porte di Stoccarda: si viaggia come sospesi in una bolla, lontani dai rumori e dalle irregolarità della strada, mentre in lontananza si sente suonare il V8, che solo quando viene provocato rilascia note di puro piacere all’interno dell’abitacolo. E poi c’è il Magic Body Control che permette alla S Coupé di curvare come un motociclista, piegandosi cioè verso l’interno della curva. Il prezzo di partenza è fissato a quota 131.370 euro ed è riferito alla S500 Coupé 4Matic Premium. Il top di gamma, la S63 Coupé AMG, tocca i 192.990

Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine online di Automobili 10, aggiornate ogni giorno, per essere sempre aggiornati per tempo su tutte le novità del prestigioso gruppo Mercedes e del nostro amato mondo auto motive in generale.
S 63 AMG Coupé