Rally Bi-Ronde dell’Ossola 2011, Piero Longhi vincitore





Piero Longhi in coppia con Gigi Pirollo sulla nuova Mini Cooper WRC del team Twister, ha vinto il Rally Bi-Ronde dell’Ossola, valido per il campionato Ronde ORS – CSAI e Piemonte e Valle d’Aosta. Il pilota si è aggiudicato tre delle quattro prove in programma nel corso della competizione motoristica. Longhi è rimasto positivamente colpito dalla nuova vettura, che ha guidato per la prima volta e che però, nonostante il buon risultato, ha ancora bisogno di alcuni lavori di messa a punto. Secondo a 21”8 è arrivato Massimo Canella con Silvio Gria sulla Citroen Xsara WRC vincitori della prima prova. Terzo posto per i fratelli Maran su Skoda Fabia WRC, che hanno concluso a 1’08”6.

Andrea Giudici e Anna Fatichi, per la prima volta su Peugeot 206 WRC, sono riusciti ad arrivare prima della coppia Borsa-Berra, sulla Ford Focus WRC. Boroli-Nibbio  sulla Subaru Impreza 555 hanno vinto la classe FA8, i due sono arrivati sesti assoluti davanti a Pizzato-Cortese e a Pastore-Tarrano su Peugeot 207 S2000. Buona prova anche per l’ex motocrossista Mauro Miele che con la BMW M3 ha preceduto il pluricampione di autocross Michele Andolina con Leo Moro su Lancia Delta HF. Decimi Minesi-Zanni su Peugeot 106 Rally. In gruppo produzione vittoria di Boetto su Mitsubishi e Nicolini in gruppo R.

Pioggia e nebbia a tratti hanno condizionato in alcuni momenti la gara che per questo motivo ha visto numerosi ritiri. Tra questi Franco Uzzeni, Fabrizio Margaroli su Xsara WRC e Davide Caffoni su Renault Clio R3 dopo un ottimo tempo nella prova d’apertura.