Rally Città di Cellole 2012: vincono Laganà e Onvidia



La quarta edizione del Rally Città di Cellule è stata vinta dall’accoppiata Laganà-Invidia. L’equipaggio era al volante della Mitsubishi Evo X della Vomero Racing e dopo aver dominato la prima tappa, nella rimanenti sei Prove Speciali disputate si sono limitati a controllare gli avversari, spingendo solo quando necessario. Dietro di loro si sono piazzati Silvestri-Liburdi (Mitsubishi Evo IX), terzi Pascale-Francescucci su Mitsubishi Evo X, questi ultimi due sono rimasti attardati per la rottura del turbo nella Prova Spettacolo.Oltre a loro sono stati tanti i protagonisti di questa manifestazione che sono scesi in pista per vincere.

Stavano andando bene anche Pagnozzi-Pacca, ma poi con la loro Abarth Grande Punto S2000, per un’uscita di strada nel primo passaggio sulla prova speciale di Cellule, sono usciti dalla bagarre quando erano in seconda posizione. Quarti sono arrivati D’Alto-Patriarca arrivati prima di Moroni-Renzetti. Al sesto posto e primi di R3 Fiorillo-Tucciarone sulla Renault Clio, davanti ai primi di N3, Campagna-Massa. Ottavi De Santis-Renzi. Bagnoli-Roma si sono invece aggiudicati il Gruppo A e la classe A6 e sono arrivati al nono posto davanti al primo degli Under, Maffei con Francesca.

In N2 vince Angelone, nella A7 Solitro e in A6 Pizzuti. Vincono la A0 De Santis-Traglia. Anche in questa edizione il Rally Città di Cellole si è confermata una gara molto interessante e spettacolare con molto pubblico che ha seguito tutte le gare e che si è divertito molto, grazie all’organizzazione, ma anche ai tanti piloti di qualità che si sono dati battaglia per raggiungere le prime posizioni.