Rally di Messina 2011, 7° Ronde dei Peloritani in porgramma il 10 e 11 dicembre





In programma il 10 e 11 dicembre si svolgerà la 7° Ronde dei Peloritani, dopo le sei edizioni di successo, gli organizzatori vogliono ripetere lo stesso successo nella competizione che ha riacceso i motori nella città dello Stretto, con grande passione del pubblico verso questo tipo di eventi. La conferma del crescente successo arriva anche dall’allargamento della squadra dei partner attivi che hanno garantito un maggiore supporto alla competizione. La 7° Ronde dei Peloritani quest’anno sarà anche vicino agli abitanti dei centri colpiti dalle alluvioni dei giorni scorsi. Le iscrizioni resteranno aperte fino a lunedì 5 dicembre. Sabato 10 inizierà la competizione messinese con le operazioni di verifica in programma in Piazza Unione Europea, davanti al Municipio dalle 10 alle 14.30.

Dalle 11.50 alle 16.30 si potranno effettuare le ricognizioni sui 10 km della prova speciale Ronde dei Peloritani. La settima edizione della gara automobilistica entrerà nel vivo alle 21.30 con la cerimonia di partenza, prevista in Piazza Duomo. Il riordino notturno avrà luogo presso il parcheggio coperto di Via La Farina. A partire dalle 7 di domenica 11 dicembre inizierà la sfida ssui 10 km di prova da percorrere quattro volte. Quattro parchi assistenza e tre riordinamenti previsti in località Annunziata, presso gli impianti sportivi universitari.

L’arrivo ancora a Messina di fronte al Municipio in Piazza Unione Europea per le 17 dove si terrà pure la cerimonia di premiazione. Vincitori della scorsa edizione sono stati  Alfonso Di Benedetto e Antonio Pittella, portacolori della SGB Rally, su Peugeot 207 S2000 dell’ennese BR Sport. Seconda posizione per Andrea Nucita su Renault Clio S1600 navigato da Sara Cotone. Terzi i due volte vincitori della Ronde, Osman Caristi e Francesco Gismondo su Renault New Clio R3.