Rally Race 2012: vincono Verna e Rossello





Grande spettacolo al Rally Race 2012, in quella che è stata una gara molto spettacolare e divertente, non solo per tutti i piloti che vi hanno preso parte, ma anche per il pubblico presente che ha assistito alla manifestazione motoristica. Gianluca Verna con Davide Rossello vince la prima edizione del Rally Race. I due, a bordo di una Paugeot 207 S2000 del team Balbosca, Sono arrivati prima di Marco Gianesini e Michele Caldaralo. Andrea Motton e Erika Tappa hanno vinto la classe A7 e sono quinti assoluti a 51.8 dal quarto Italo Ferrara. Cosimo Mazzarà è sesto su Peugeot 106 FA6. Settimo posto, secondo di gruppo e primo di classe FA7 per Mauro Rissone e Davide Penna, primi di classe dopo il ritiro di Monchietto-Spalla.

Ottava posizione per Andrea Acuto e Andrea Marchesini, secondi di classe R3C, che sono arrivati prima di Paolo Valla ed Elena Migliorini. Decimi Christian Raqpuzzi e Alessandra Calori con un distacco di 2’34.0 Nel Trofeo Noi del 106 Cosimo Mazzarà e Christian Favaro hanno dominato la classe 1600 mentre Daniele Gaudio e Daniela Botto hanno vinto il premio per la classe 1400. Ad entrambi gli equipaggi è andato il premio speciale di 500 euro di buoni benzina. Tra le scuderie bene la Vm Motor Team che ha preceduto la Road Runner e la Scuderia Monferrato. Al termine della gara Verna e Rossello si sono detti soddisfatti di quanto sono riusciti a fare in gara a bordo della loro vettura.

Questa la classifica assoluta finale:
Verna-Rossello 31’09.6
Gianesini-Fomiatti + 16.4
Caldaralo-Tronconi + 42.1
Ferrara-Imerito + 1’06.6
Motton-Tappa + 1’58.4
Mazzarà-Favaro + 2’02.1
Rissone-Penna + 2’03.2
Acuto-Marchesini + 2’12.5
Valla-Migliorini + 2’32.8
Rapuzzi-Calori + 2’32.0