Range Rover Grand Evoque, un nuovo progetto per il 2015



Grosse novità in vista per Land Rover che ha intenzione di dare una forte colpo al mercato avviando la produzione di un nuovo modello che andrà ad ampliare e differenziare ancora di più la propria offerta nei confronti del pubblico internazionale. L’idea è di riempire lo spazio disponibile tra due dei modelli di punta della casa ovvero la Evoque e la Range Rover Sport con l’avvio della produzione e la successiva introduzione sul mercato della Grand Evoque, un’auto direttamente derivata dalla più piccola Evoque della quale dovrebbe conservare moltissime caratteristiche ma che, in più, possa offrire ancora più possibilità attirando cosi fasce differenti di potenziali clienti.
La realizzazione della Grand Evoque dovrebbe essere un progetto da realizzare a medio termine che potrebbe avere come scadenza il 2015. Nel giro di pochi anni, infatti, Land Rover dovrebbe essere in grado di mettere a punto i dettagli di questo nuovo modello avviandone quindi la produzione ed, infine, allargando la sua offerta sul mercato. Si tratterà di un modello più lungo rispetto alla sorella più piccola, con un incremento di circa 30 centimetri, con 7 posti disponibili disposti su tre file che dovrebbero trarre diversi vantaggi dalle accresciute dimensioni dell’abitacolo, molto più confortevole ed accogliente. Il progetto potrebbe riscontrare un grande successo da parte di un mercato che ha sempre sete di nuovi modelli che possano andare a riempire dei vuoti lasciati da altri modelli che non sempre vanno a colmare pienamente tutte le esigenze della clientela. La Range Rover Grand Evoque potrebbe quindi diventare realtà già a partire dai prossimi anni.