Salone Bruxelles 2012: Nuova Citroen C1 pronta al debutto



Inizia l’anno nuovo ed è già tempo di debutti. Il prossimo 10 di gennaio toccherà alla Citroen C1 fare la sua prima apparizione in pubblico nella nuova versione con cui, a partire da marzo, arriverà nelle concessionarie del marchio francese. Teatro della prima comparsa della nuova C1 sarà il Salone dell’auto di Bruxelles, l’evento motoristico che apre l’anno delle fiere dedicate al mondo dei motori in Europa.
L’auto verrà proposta, sin da subito, nella doppia versione a tre o cinque porte. La nuova C1 punta ad unire il comfort e la praticità proprie delle più apprezzate city car ad un carattere frizzante e deciso che non distoglie mai l’attenzione dall’eco compatibilità che rappresenta uno dei pregi della nuova vettura di casa Citroen
La nuova Citroen C1 verrà proposta con una nuova motorizzazione benzina da tre cilindri capace di sviluppare 68 CV. e dotata di cambio manuale. Grandissima attenzione è stata posta nel realizzare un’auto che potesse offrire consumi ed emissioni estremamente bassi ed, infatti, la nuova C1 rappresenta un vero e proprio concentrato di efficienza sotto quest’aspetto.
La nuova Citroen C1 potrà vantare un livello di consumi, nel ciclo misto, pari a 4,3l/100km a cui corrisponderanno, per quanto riguarda le emissioni, 99g di CO2 per ogni chilometro. Si tratta della prima Citroen capace di scendere sotto il muro dei 100 g di CO2 prodotti per ogni chilometro percorso, a riprova del carattere ecologico della nuova city car della casa francese.
L’appuntamento è fissato per la prossima settimana, con l’esordio della nuova C1 a Bruxelles fissato per il 10 gennaio, nell’esposizione riservata alla stampa, e per il 12 gennaio seguente con l’apertura al pubblico della manifestazione.