Salone Detroit 2012, BMW Active Hybrid 3 pronta al debutto

B

E’ pronta al debutto, che avverà al  prossimo Salone di Detroit 2012, evento in programma nel prossimo mese di gennaio nella città americana dell’auto,  la nuova BMW ActiveHybrid 3, versione ibrida della berlina di segmento D Premium BMW Serie 3 F30, che sarà dotata di un motore elettrico e di un motore benzina a sei cilindri

Questa è la quarta vettura ibrida della gamma dopo BMW Serie ActiveHybrid 7, BMW X6 ActiveHybrid e BMW ActiveHybrid 5, che andrà ad affiancare la versione tradizionale della berlina di segmento D Premium che, anche lei, nei prossimi saloni allestiti del  NAIAS,  farà la sua prima apparizione pubblica.

Per la prestigiosa casa automobilistica tedesca il debutto di una sua nuova tre volumi ecologica simboleggia un forte impegno preso nei confronti dello sviluppo di automobili eco-frendly.

Al momento non è ancora stato comunicato nulla di ufficiale in merito alla nuova BMW ActiveHybrid 3, per ora sappiamo soltanto che questa vettura sarà munita di un  motore 3,0 litri benzina sei cilindri in linea TwinPower Turbo da 306 cavalli e di un motore aggiuntivo elettrico (da 55 cavalli o da 82 cavalli, le ipotesi più probabili).
Il cambio automatico sarà di tipo sequenziale ad otto marce ZF, in grado di erogare circa 340 cavalli e circa 450 Nm di coppia massima. Per cento chilometri consuma 6,5 litri circa di carburante mentre il motore elettrico dovrebbe garantire un’autonomia di quattro chilometri per una velocità massima di sessanta chilometri orari.

Questa proposta bavarese dovrebbe fare il suo ingresso nel mercato a partire dalla metà del prossimo anno. Per saperne di più non dovrete far altro che restare in contatto con noi di Automobili10.