Salone Detroit 2013: Maserati Quattroporte in mostra

1

La nuova generazione della Maserati Quattroporte ha fatto in queste ore il suo debutto internazionale al Salone dell’auto di Detroit, l’evento fieristico che racchiude le più interessanti novità di questo inizio d’anno per il mercato delle quattro ruote. La nuova Maserati Quattroporte, già svelata da alcune immagini diffuse precedentemente, fungerà da vera e propria apripista per il futuro di casa Maserati che, nel corso dei prossimi anni, introdurrà sul mercato almeno tre nuovi modelli con l’obiettivo di incrementare, in misura sostanziale, le vendite.

La nuova Maserati Quattroporte, che verrà prodotta nella fabbrica di Grugliasco, vicino Torino, arriverà negli showroom italiani tra la fine del mese di gennaio e l’inizio del mese di febbraio. La versione a quattro ruote motrici e motore V6 avrà un costo di 116 mila euro mentre la versione con motore V8 costerà 149 mila euro.

Ecco quanto dichiarato a margine della presentazione della nuova Maserati Quattroporte da Harald Wester, amministratore delegato dell’azienda, in merito ai risultati che il brand Maserati ha riscosso in tutto il mondo nel 2012

“Maserati ha messo a segno nel 2012 un incremento delle vendite globali del 2% chiudendo l’anno a 6.300 unita’. E in questo contesto di crescita gli Stati Uniti si sono dimostrati ancora una volta il migliore mercato, con una crescita del 17% a 2.900 unita. In Cina invece la Casa del Tridente ha venduto lo scorso anno oltre 900 vetture, con un incremento del 15% rispetto al 2011″

L’obiettivo di casa Maserati è raggiungere, nel corso dei prossimi anni, quota 50 mila vetture vendute all’anno. Per raggiungere questo traguardo la casa si affiderà alla nuova Maserati Quattroporte, alla nuova berlina di segmento E, la Maserati Ghibli, ed al SUV Maserati Levante, in arrivo nei prossimi anni.

1