Salone di Ginevra 2011: Aston Martin Virage Coupè e Virage Volante



Al Salone di Ginevra in programma dal 3 al 13 marzo troveremo, tra le tante novità, la Aston Martin Virage Coupé e la Aston Martin Virage Volante.
Si tratta di due nuove auto che la casa inglese ha deciso di produrre per andare a coprire il gap che c’è fra la DB9 e la DBS.
Sia la Aston Martin Virage Coupé che la Volante arriveranno in commercio entro la fine del 2011. Non è stato ancora rivelato il prezzo di listino anche se possiamo ipotizzare che saranno necessari tra i 167 e 243 mila euro per la Virage Coupé e tra i 181 e 245mila della Volante.
La Aston Martin Virage presenta una stile in linea con le altre supercar della casa di Gaydon con particolari paraurti posteriore ed anteriore, cerchi in lega leggera in magnesio e nuovo disegno per i gruppi ottici dove spiccano le luci LED per l’illuminazione diurna.
La Virage è dotata di architettura in alluminio, freni in carbo-ceramica e una serie di specifiche che rendono il suo peso complessivo leggero rispetto alle concorrenti.
Sotto il cofano della Aston Martin Virage Coupé e della Virage Volante troviamo il 6.0 V12 benzina capace di sprigionare fino a 490 cavalli di potenza che lavora insieme al cambio a sei innesti Touchtronic II.