Salone Di Parigi 2010: Lotus Eterne Concept, non è un miraggio



La Lotus si è scatenata al Salone Di Parigi 2010 portando una mole di novità davvero incredibile:
ben 5 modelli completamente inediti che hanno come comune denominatore la “E” iniziale.
Si trattano delle Lotus Elite, Esprit, Elan, Elise e Eterne. Superbolidi del granturismo che riescono a coniugare un look tra il classico e il futuristico ma, a bene vedere il cuore delle vetture, di passato ce ne è ben poco.
In questo post diamo un’occhiata alla più aggressiva delle novità di casa Lotus, la Lotus Eterne Concept.
Coupé a quattro porte che a quanto pare andrà di moda nei prossimi anni (vedi anche Porsche Panamera, Audi A7 Sportback, BMW Serie 6 Gran Coupé, Mercedes CLS e Aston Martin Rapide),
la Eterne Concept è una berlina innovativa e “paradossale”, come ricordatici dall’amministratore delegato della Lotus Dany Bahar, che vede nella vettura la massima espressione dell’incontro della sportività con l’eleganza e la grazia.
E a vedere le foto che seguono, come non dargli ragione?
La Lotus Eterne Concept monta sotto il cofano un motore 5.0 V8 da 620cv con ben 720nm di giri di coppia, in dotazione c’è anche un modulo con motore e cambio elettrico e KERS, sistema di recupero dell’energia cinetica di ultima generazione.
Trazione a scelta ripartibile tra integrale e posteriore, la nuova Eterne ha prezzi fissati a partire da 139.500 euro e, diciamocela tutta, viste le doti della vettura questi prezzi non sono un miraggio.