Salone di Parigi 2010: Mitsubishi I-Miev



La grande novità di Mitsubishi al Salone di Parigi si chiama I-Miev elettrica.
Si tratta della compatta giapponese imparentata con la Citroen C-Zero e la Peugeot Ion. La Mitsubishi I-Miev si è già mostrata al pubblico ma quella che possiamo ammirare al Motor Show di Parigi è la versione definitiva, quella che sarà commercializzata.
La Mitsubishi I-Miev ha un passo di 2.55 metri e, nonostante abbia le forme di una utilitaria, potrà interessare un’ampia fascia di clienti.
Grazie poi agli incentivi statali la Mitsubishi I-Miev potrebbe arrivare a costare meno di 30mila euro.
Sotto il cofano la Mitsubishi elettrica possiede un motore da 64 cavalli che riesce a portare la vettura a 130 km/h.
L’autonomia della Mitsubishi ecologica è di 150 km e per ricaricare le batterie all’80% sono necessari solamente 30 minuti in modalità trifase.
Nello stand Mitsubishi presente al Salone Internazionale dell’Automobile di Parigi troviamo anche la nuova Crossover ASX che abbiamo già visto a Ginevra.
La Mitsubishi ASX è un Suv compatto che monta un nuovo DI-D MIVEC 1.8 diesel da 150 cavalli ad iniezione diretta. Il motore, omologato Euro 5, ha una turbina a geometrica variabile ed il dispositivo Start&Stop. Altro motore della Mitsubishi ASX è il 1.6 benzina da 117 cavalli.