Salone Ginevra 2012: Bentley, il SUV in mostra?



Per ora siamo ancora nel campo delle indiscrezioni e delle possibilità ancora da confermare in via ufficiale ma pare fondato il rumors che vorrebbe che Bentley presentasse nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, che scatterà l’8 marzo prossimo venturo, il primo Suv della sua storia.
Come detto, allo stato attuale delle cose, si tratta di un’indiscrezione non ancora confermata da parte del costruttore britannico che però potrebbe trovare i primi riscontri di validità già nel corso delle prossime settimane considerando che l’evento di Ginevra inizierà tra meno di un mese.
Il SUV di Bentley, che si baserà sul pianale di un modello del gruppo Volkswagen, con tutta probabilità quello dell’Audi Q7, porterà sotto il cofano un potente motore V12 benzina che rappresenterà il cuore pulsante del progetto. Ad ogni modo, considerando la vasta gamma di scelte che Bentley ha a disposizione tra le tecnologie del gruppo tedesco, potrebbero essere novità future a riguardo.
Quello del SUV Bentley è un progetto d’elite che arriverà sul mercato forte di un prezzo molto alto, un’estetica molto ricercata che richiamerà, in linea teorica, molti elementi tipici del design della casa di Crewe ed un carattere sportivo estremamente marcato, l’obiettivo è quello di fondere insieme la tradizione Bentley con lo stile tipico di vetture come i SUV.
Nel corso dei prossimi giorni potrebbero arrivare le conferme definitive sulla presenza o meno del SUV di Bentley al salone dell’auto di Ginevra che, in ogni caso, potrebbe anche avvenire sotto forma di concept car piuttosto che di vettura già definitiva.