Salone Ginevra 2012: Maserati Granturismo Sport in mostra





Dotata di un design rinnovato e arricchita dall’apporto di nuovi contenuti tecnici che ne evidenziano la natura sportiva la nuova Maserati Gran Turismo è pronta per mostrarsi al mondo al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra 2012.

Questa proposta è stata progettata con una doppia anima, sì sportiva e performante, ma pronta a non scendere a compromessi in grado di intaccarei il suo aspetto estetico e il suo comfort, restando nel segno del prestigio e dell’esclusività del marchio. La nuova Gran Turismo è  nata per sostituire  la Gran Turismo S.

La sua motorizzazione è composta da un potente propulsore 8 cilindri a V 4,7l capace di erogare qualcosa come  460 CV (338 kW) con una coppia massima pari a 520 Nm andando addirittura a migliorare l’aspetto dei consumi e delle emissioni. La sua combinazione con il cambio elettro-attuato permette a questa  Gran Turismo Sport di raggiungere i 300 km/h di velocità massima e di coprire il canonico gap da zero a cent km/h in soli 4,7 secondi.

E’ da notare come anche la versione con trasmissione automatica e software di gestione MC Auto Shift, già apprezzata su Gran Cabrio Sport e Quattroporte Sport GT S, può raggiungere una velocità massima di 298 km/h disponendo di  un’accelerazione da zero a cento km/h in 4,8 secondi.

Passando alle sospensioni vediamo come questa sia dotata del sistema Sport Skyhook, evoluzione del sistema continuo di controllo dello smorzamento delle sospensioni, tutto ciò permette alla vettura di essere ancora  più reattiva aumentando, allo stesso tempo, la comodità dei suoi occupanti.

Concludiamo riportando che nel 2011 solamente le diverse versioni della Gran Turismo hanno contribuito al 44% del totale delle vendite Maserati, cioè  2700 vetture.