Salone Ginevra 2012: SsangYong XIV-2 Concept in mostra





La casa automobilistica coreana ha deciso di portare al prossimo salone elvetico dell’auto  un crossover compatto che sarà caratterizzato da forme sportive con tanto di capote in tela.

La SsangYong ha pubblicato due rendering ufficiali riguardanti la prossima  show-car che verrà presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2012 , evento in programma nella città svizzera nell’arco di tempo compreso tra l’8 e il 18 marzo di questo 2012.

Questo XIV-2 Convertible Concept è un prototipo realizzato che si vuole proporre come l’evoluzione dell’ XIV-1 , già visto  al Salone di Francoforte 2011,  e per far ciò rimanda il suo design all’ultima generazione della Korando.

In definitiva questo concept combina diversi  generi automobilistici, mescolando elementi proveniente dal mondo dei crossover, delle convertibili e delle coupé, cercando di andare  incontro alle ultime tendenze che stanno influenzando il complesso mercato dell’ auto motive nel Vecchio Continente.

Realizzato con misure decisamente contenute (lunghezza 4,16 metri, larghezza  1,82 m e altezza 1,56)  l’XIV-2 si slancia verso uno stile energico quanto dinamico dotato com’è di diversi spunti sportivi. L’alta linea di cintura è qui abbinata a passaruota importanti utili per raccordarsi esteticamente con gli avvolgenti proiettori anteriori e posteriori.

Come detto in apertura, differentemente dall’’ XIV-1 , questo nuovo prototipo arriva con una capote in tela che ricopre la quasi totalità del tetto e del lunotto posteriore, mentre i montanti della vettura sono ricoperti da una superficie vetrata che circonda i tre quarti del perimetro dell’automobile.

Concludiamo accennando alla sua motoristica, sembra infatti che sarà dotato  di due unità  da 1.6 litri, una a benzina e l’altra a gasolio, omologate secondo la normativa anti inquinamento Euro 6.