Salone Pechino 2012, Jeep Wrangler Dragon Design Concept in mostra



Discendente meccanica dell’albero genealogico della Jeep, per la precisione frutto a quattro ruote della Jeep Wrangler Unlimited, la Dragon Design Concept viene ora proposta con una carrozzeria adornata dalla presenza di quattro dragoni disegnati  sul cofano, fianchi e sulla ruota di scorta della vettura.  Presentata al Salone di Pechino  Jeep Wrangler Dragon Design Concept, è un modello che si fa notare tranquillamente e che ora parte alla conquista dell’Oriente.

Questa special edition è realizzata con una carrozzeria in tinta nera, impreziosita da decorazioni color oro a cui è aggiunto il  dragone appariscente riportato senza troppa vergogna sui fianchi, sulla gomma di scorta e sul cofano.  Inoltre sulla fiancata compare il carattere indicante il drago nell’alfabeto cinese, insieme ad altre modifiche più o meno pronunciate su griglia, gruppi ottici e  opportuno stemma Jeep. Anche i cerchi in lega sono stati pesantemente caratterizzati, qui li troviamo, in misura da diciotto pollici, in  colore nero arricchito a sua volta da aggiunte in bronzo e oro, così come gli interni che seguono lo stesso stile, ma in maniera più sobria.

Il suo cuore meccanico, posiamo dirlo, batte sotto il dragone del cofano ed è un V6 Pentastar a benzina con una cilindrata da 3,6 litri e, soprattutto, una potenza massima di 284 Cv con una coppia di punta da 347 Nm.

Se volete essere sempre aggiornati su tutte le più interessanti novità del mondo dell’auto motive, anche quelle pi eccentriche come ad esempio questa Jeep Wrangler Unlimited, la Dragon Design Concept, non dovete far altro che continuare a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine di Automobili 10.