Salone Pechino 2012, Peugeot Urban Crossover Concept in mostra





Il Salone dell’auto di Pechino, uno degli appuntamenti fieristici di maggior richiamo per quanto riguarda il panorama delle quattro ruote, per Peugeot è stata la sede adatta per presentare al pubblico un nuovo prototipo che aprirà la strada ad un modello vero  e proprio che verrà avviato alla produzione entro la fine dell’anno.

Quello mostrato a Pechino è stato chiamato dalla casa francese Peugeot Urban Crossover Concept ed è un suv dalle dimensioni contenute che, dal punto di vista estetico presenterà delle forme molto simili a quelle possedute dalla 208. Il nuovo crossover transalpino dovrebbe assumere la denominazione di Peugeot 2008 e quindi andare ad inserirsi, una volta ultimato, all’interno di uno dei segmenti più affollati del settore delle quattro ruote.

Il Peugeot Urban Crossover Concept, come detto, sarà caratterizzato da misure non troppo abbondanti con una lunghezza di  414 centimetri ed una larghezza di 174 centimetri. In termini di lunghezza la concept car francese si piazzerà a metà strada tra la Peugeot 208, di cui è più lunga di 28 centimetri, e la Peugeot 3008, di cui è invece più corta di quasi 23 centimetri.

Dal punto di vista tecnico sappiamo che il Peugeot Urban Crossover Concept potrà contare su un sistema ibrido formato da un motore benzina da1,2 litri sovralimentato a tre cilindri da 110 CV e 190 Nm di coppia massima raggiungibile e da un motore elettrico capace di apportare altri 37 CV di potenza.

Il livello di consumi stimato è di 3.5 litri per ogni 100 chilometri percorsi mentre le emissioni dovrebbero attestarsi sugli 80 grammi di CO2 per ogni chilometro.