Seat, vendite in crescita del 9.9% nel primo semestre del 2014

seat_leon-cupra_947

Seat, dopo un periodo di estrema difficoltà in termini di unità vendute, sta finalmente tornando a crescere, in modo davvero sostenuto. Il brand iberico appartenente al gruppo Volkswagen nel primo semestre dell’anno in corso ha consegnato un totale di 200.200 con una crescita, rispetto ai primi sei mesi dello scorso anno, pari al +9.9%.

Una crescita cosi marcata per Seat non si registrava dal 2008 segno che, dopo sei anni di difficoltà, il brand iberico ha finalmente imboccato la strada giusta verso un ritorno tra i principali protagonisti del mercato dell’auto internazionale.

Di particolare interesse la crescita della Seat Leon che, grazie alla nuova generazione, fa registrare un totale di 78.600  unità vendute con una crescita percentuale pari al +62.3%. Molte bene anche le vendite della monovolume Seat Alhambra che è stata distribuita in un totale di 11.400 unità con una crescita del +19,4%.

Per quanto riguarda il mercato dell’auto italiano, Seat sta vivendo un buon periodo di crescita con un totale di unità vendute nel primo semestre dell’anno pari a 6.600 che corrispondono ad una crescita del 14% rispetto a quanto realizzato dal brand lo scorso anno. Vendite in crescita anche in Spagna (+13,3%) e in Inghilterra (+17,4%). In generale, in Europa, Seat ha venduto 158.300 vetture migliorando i propri dati di vendita del +10,5% rispetto al primo semestre dell’anno passato. Il brand Seat, dopo il primo semestre dell’anno, mette in mostra un ottimo stato di salute con tante potenzialità per il futuro.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mercato dell’auto ed all’andamento delle vendite di Seat nel corso dei prossimi mesi, in Europa e in tutto il mondo.

seat_leon-cupra_947