Semafori T Red, ecco quanto guadagnano i comuni con le multe





Dopo la verifica amministrativa del Ministero dei Trasporti, si è dimostrato che i semafori T-red sono omologati, quindi verranno scongelate multe per un ammontare di 60 milioni di euro.

Sarà una vera e propria stangata per automobilisti e centauri da 60 milioni di euro, che praticamente equivalgono ad una finanziaria.

In questo modo cade l’ipotesi di reato sostenuta dalla Procura di Verona, la quale sosteneva che questi semafori non erano omologati e si era rivolta alla ditta fornitrice.

Diversa sarà la situazione per le cause da abuso d’ufficio, anche se pure in questa situazione il cittadino dovrà portare avanti tutto l’iter con il giudice di pace e perdere il suo tempo. Un esempio può essere quello in cui è stato modificato il tempo di durata del giallo non consentendo l’arresto del veicolo nei tempi giusti.