Skoda 2011: rinnovata la collaborazione con Gardaland



Skoda ha recentemente reso nota la sua volontà di proseguire la prolifera collaborazione con il noto parco divertimenti del nord Italia di Gardaland, infatti alcuni modelli, come la Roomster la Fabia e la Yeti saranno inserite all’interno di alcune attrattive in concomitanza con gli Skoda Fun Days.

Skoda insomma unisce la propria necessità di pubblicizzarsi nel contesto di necessità che ha la famiglia di divertirsi, ecco quindi che l’intrattenimento si unisce al marketing e il noto parco divertimenti di Peschiera del Garda si riconferma lo showroom ideale per il brand Ceco.

Le aree tematiche del parco vanno a creare un perfetto connubio con il marchio automobilistico, amalgamandosi sapientemente alle attrattive, come ad esempio lo Skoda Yeti, che si inserisce all’interno dell’attrazione denominata Mammuth.

Al fianco dell’auto infatti sarà possibile ammirare il celebre uomo delle nevi da cui il SUV Skoda prende il nome, connubio ideale per una foto curiosa da parte dei visitatori. Ricordiamo che Skoda Yeti è una vettura perfetta per la città ma che al contempo ben si adatta anche all’utilizzo fuoristrada grazie a cambio DSG e trazione integrale.

Posto all’ingresso invece il Roomster, vettura accogliente ma allo stesso tempo compatta e con grande capacità di carico, che in questa cornice si contraddistingue per dei colori particolarmente vivi.

Fabia invece è la vettura con cui Skoda si rivolge ai giovani, compatta, modaiola e ampliamente personalizzabile. In questo contesto la troviamo collocata dinnanzi all’attrazione Fuga da Atlantide.

Abbiamo accennato nell’incipit agli Skoda Fun Days, questi ultimi constano di 10 giornate tematiche nelle quali i visitatori del parco saranno coinvolti dal personale d’animazione.