Toyota Aygo, via alla produzione della nuova generazione

toyota aygo

Dopo aver fatto il suo debutto ufficiale nel corso della passata edizione del Salone dell’auto di Ginevra dello scorso marzo, la nuova generazione della Toyota Aygo, nata, come il modello che andrà a sostituire, da una joint venture tra Toyota e PSA, è entrata, finalmente, in produzione, giusto in tempo per arrivare sul mercato nel corso della prossima estate.

Cosi come il modello ancora in commercio, anche la nuova Toyota Aygo sarà realizzata dall’azienda nipponica nello stabilimento di Kolin in Repubblica Ceca.

L’obiettivo di Toyota per la sua nuova segmento A è quello di raggiungere, quanto prima, una quota di 80 mila unità vendute all’anno. Un traguardo raggiungibile che, se Toyota riuscirà a promuovere al meglio la sua city car, potrebbe anche essere superato.

La nuova Toyota Aygo, che può contare su di un design esterno completamente rinnovato rispetto al modello che va a sostituire, presenterà l’interessante motore tre cilindri 1.0 VVT-I da 69 CV che potrà essere abbinato ad un cambio manuale a cinque rapporti o ad un cambio automatico x-shift. Il modello dotato di cambio automatico viene accreditato, stando ai dati forniti direttamente dal costruttore nipponico, di una percorrenza media pari a 26.3 chilometri con un litro di carburante.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova generazione della Toyota Aygo, l’interessante city car che arriverà sul mercato europeo nel corso della prossima estate con l’obiettivo di dare un nuovo slancio alle vendite di Toyota Motors nel segmento delle city car.

toyota aygo