Volkswagen Beetle, la nuova generazione avrà varianti inedite

Volkswagen Beetle

Volkswagen sta lavorando, già da diverso tempo, al progetto della nuova generazione della Volkswagen Beetle, senza dubbio uno dei modelli più caratteristici dell’intera gamma del costruttore tedesco. La nuova Volkswagen Beetle, che dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del 2018, potrà contare su diverse varianti inedite, tutte dal marcato carattere retrò, che andranno ad ampliare, in modo consistente, la gamma di veicoli del brand.

La nuova famiglia di veicoli che costituirà la nuova generazione della Volkswagen Beetle potrà contare, oltre che sul modello base tradizionale, anche su di una versione allungata, con quattro porte ed in grado di ospitare comodamente sino a cinque persone, e su di una variante crossover che andrà a completare il percorso iniziato con la Dune Concept presentato al Salone dell’auto di Detroit 2014.

In futuri, inoltre, ci sarà spazio, all’interno della gamma del costruttore tedesco, anche per un’inedita Volkswagen Beetle Coupé, un modello dal marcato carattere sportivo che potrebbe contare sull’apporto di un motore in grado di scaricare in strada una potenza massima di almeno 300 CV.

Questa versione sportiva della Volkswagen Beetle presenterà anche la trazione integrale della casa 4Motion. La gamma di veicoli sportivi della nuova generazione di Beetle potrebbe presentare, cosi come accade con la Volkswagen Golf GTD, anche su di una versione alimentata dal motore diesel. In questo caso, l’unità prescelta dovrebbe essere un quattro cilindri 2.0 litri turbo da almeno 180 CV.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova Volkswagen Beetle in arrivo nel corso dei prossimi anni in molte, inedite, varianti.

Volkswagen Beetle