Volkswagen Passat, la nuova generazione debutterà al Salone di Parigi 2014

volkswagen passat

Volkswagen sta ultimando i preparativi per il lancio ufficiale della nuova generazione della segmento D della casa, la Volkswagen Passat, un’auto che avrà un ruolo fondamentale nella crescita ulteriore del brand nel corso dei prossimi altri, sia in Europa che, soprattutto, negli Stati Uniti ed in Nord America, un mercato fondamentale per Volkswagen.

La nuova Volkswagen Passat, già avvistata in alcuni test nelle ultime settimane, sarà svelata, in anteprima mondiale, nel corso dell’edizione 2014 del Salone dell’auto di Parigi, l’appuntamento fieristico francese che, a ottobre, metterà in mostra tutte le novità più importanti del mercato delle quattro ruote d’Europa.

La nuova segmento D di casa Volkswagen potrà beneficiare, grazie alla nuova piattaforma, di una perdita di peso pari, in media, a 85 chilogrammi. Un dato che permetterà, in collaborazione all’utilizzo di motori, sia benzina che diesel, di nuova generazione di ottenere valori di consumi ed emissioni di CO2 inferiori, rispetto al modello attualmente in commercio, di circa il 20%.

Per quanto riguarda le dimensioni, la nuova Volkswagen Passat, che sarà realizzata nelle versioni berlina a tre volumi e station wagon, dovrebbe essere leggermente più piccola, sia in larghezza che in lunghezza, rispetto al modello attuale. Nonostante ciò, l’auto dovrebbe presentare uno spazio interno maggiore. Tra le novità principali della gamma delle motorizzazioni vi sarà l’interessante motore quattro cilindri 2.0 litri turbo diesel da 240 Cv e 500 Nm di coppia motrice.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate alla nuova Volkswagen Passat ed alla prossima edizione del Salone internazionale dell’auto di Parigi in programma ad ottobre 2014.

volkswagen passat