Volkswagen Passat, nuove indiscrezioni sulla prossima generazione

Volkswagen Passat

In attesa del debutto ufficiale della nuova generazione, programmato per il prossimo mese di luglio nel corso di un evento speciale organizzato proprio per l’occasione, torniamo a parlare della nuova Volkswagen Passat che nelle ultime ore è stata protagonista di una serie di rumors apparsi in rete che ne vanno ad anticipare, in modo piuttosto preciso, alcune delle principali caratteristiche.

Iniziamo dal comparto motoristico della nuova Volkswagen Passat che sarà costituito, secondo le indiscrezioni di oggi, da ben cinque unità a benzina TSI, un 1.4 litri da 125 CV, un 1.4 da 150 CV con sistema di disattivazione dei cilindri, un 1.8 da 180 CV ed un 2.0 da 220 e 280 CV.

Il comparto delle unità diesel sarà costituito dall’entry level 1.6 TDI da 120 CV e da un 2.0 TDI declinato in tre step di potenza, da  150, 190 e 240 CV. Tutti i nuovi propulsori della prossima generazione della Volskwagen Passat potranno contare sull’omologazione Euro 6.

In listino, la nuova segmento D della casa tedesca presenterà anche un’inedita variante ibrida che potrà contare anche su di una modalità di funzionamento a zero emissioni con un’autonomia di 50 chilometri. Maggiori informazioni su questa versione ibrida saranno rivelate senza dubbio prossimamente. E’ probabile che la nuova Passat ibrida non venga rilasciata subito sul mercato.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate alla nuova Volkswagen Passat che farà il suo debutto, nel corso di un evento ufficiale organizzato da Volskwagen, durante il mese di luglio. L’auto sarà tra le protagoniste del prossimo Salone dell’auto di Parigi in programma a partire dal 4 ottobre prossimo.

Volkswagen Passat