Volkswagen, tutte le novità svelate al Vienna Motor Symposium 2014

volkswagen

Durante la 35esima edizione del Vienna Motor Symposium, un interessante evento svoltosi in Austria, Volkswagen ha presentato alcune interessanti novità che andranno a caratterizzare il futuro delle produzioni del brand tedesco, leader di vendita in Europa oramai da moltissimo tempo.

Una delle novità più interessanti su cui sta lavorando Volkswagen in questi mesi è, senza dubbio, la nuova generazione del cambio automatico DSG. Il brand tedesco sta sviluppando, infatti, un nuovo cambio automatico a dieci rapporti che dovrebbe essere in grado di garantire una perfetta gestione di una coppia motrice da 500 Nm. Questo nuovo cambio automatico dovrebbe arrivare, gradualmente, su tutte le auto del gruppo che presentano motori molto grandi e potenti.

A Vienna, Volkswagen ha annunciato anche la volontà di voler continuare ad investire nell’ibrido senza però tralasciare le prestazioni. E’ cosi che dopo la Volkswagen Golf GTE nascerà, il prossimo anno, anche la nuova Volkswagen Polo GTE.

Sempre nel corso dell’evento austriaco, la casa tedesca ha svelato alcuni motori inediti che entreranno in listino in futuro come il 2.0 TDI bi-turbo da 240 CV, in arrivo sulla prossima generazione della Passat, ed il 2.0 TSI da 400 CV che arriverà sulla versione top di gamma della futura Volkswagen Golf R. Svelata anche la nuova generazione di motori 3 cilindri di 1.0 litro TSI da 95, 110 e 115 CV tutti omologati Euro 6. Questi motori, in futuro, saranno abilitati anche al funzionamento a metano.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le news legate al mondo delle quattro ruote ed al futuro del brand Volkswagen che si appresta a presentare un gran numero di novità.

volkswagen