Volkswagen, tutto pronto per il debutto del brand low cost

volkswagen

Volkswagen sembra aver, finalmente, ultimato i lavori di sviluppo per il suo nuovo brand di auto low cost. Le conferme arrivano direttamente dal Salone dell’auto di Pechino dove il direttore del progetto, Hans Dermant, ha confermato che il design ed i contenuti tecnici dei primi modelli sono prossimi al completamento.

Il nuovo brand low cost di casa Volkswagen verrà sviluppato in modo tale da permettere all’azienda tedesca di offrire una soluzione alternativa a brand come Dacia, il marchio del gruppo Renault che, in particolare in Europa, sta ottenendo un successo che, probabilmente, va oltre alle stesse aspettative dell’azienda francese.

Il primo modello di questo nuovo brand di casa Volkswagen dovrebbe arrivare sul mercato ad inizio 2016 ed, almeno in un primo momento, la sua commercializzazione dovrebbe essere riservata a mercati fortemente emergenti come l’India e la Cina ed ad altre regioni strategicamente molto importanti come l’America del Sud, alcune regioni dell’Africa e diversi paesi dell’Europa orientale. Questo primo modello, una city car dalle dimensioni compatte, dovrebbe arrivare sul mercato ad un prezzo di circa 6 mila Euro.

L’obiettivo di casa Volkswagen è quello di sviluppare un progetto che, nonostante il prezzo contenuto, possa contare su di un livello qualitativo in linea con li standard del gruppo aziendale. Una missione tutt’altro che semplice per il colosso tedesco.

Per il momento, è bene sottolineare, il nuovo brand del gruppo Volkswagen, che sarà il tredicesimo marchio dell’azienda, non ha ancora un nome definitivo. Il debutto del brand potrebbe però avvenire già entro la fine dell’anno in corso con un primo prototipo.

volkswagen