Volvo XC90: scheda tecnica, foto e video

volvo-xc90-anteriore

Volvo XC90 è stata esposta nel corso del Motor Show di Bologna 2011. Un Suv che è stato rinnovato attraverso piccole migliorie per poter sfidare sul mercato le concorrenti tedesche. L’aggiornamento ha riguardato vari dettagli esterni ed interni. La Volvo XC90 è stata realizzata in maniera elegante, potenza e robusta. Nella parte anteriore ci sono nuove luci diurne DRL, la fascia paraurti metallizzata ridisegnata e le barre sul tetto presenti nella dotazione standard di tutte le varianti. I nuovi gruppi ottici posteriori hanno doppie guide di luce, luci di stop a diodi LED e lampadine silver per gli indicatori di direzione.

Gli interni sono più lussuosi, il portellone è diviso in una sezione superiore e una inferiore e ha una nuova maniglia in pelle, mentre è stata ridisegnata la copertura del vano di carico. La conformazione e la posizione dei sedili offrono al conducente una migliore visuale. La Volvo XC90 è anche disponibile in una versione Executive più esclusiva, mentre la versione R-Design è più sportiva con un telaio speciale, rivestimenti, inserti e pannelli delle portiere ridisegnati e un nuovo volante da 19 pollici. La gamma motori della Volvo XC 90 Facelift monta un motore benzina a sei cilindri e due turbo-diesel. Il motore 3.2 a sei cilindri in linea aspirato eroga 243 CV e una coppia massima di 320 Nm.

I consumi si attestano sugli 11,4 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 265 g per km. Per la Volvo XC90 sono disponibili due motori turbo-diesel: il D5 ad alte prestazioni con 200 CV di potenza e una coppia di 420 Nm ed il D3 2.4 litri a cinque cilindri, con 163 CV di potenza erogata e 340 Nm di coppia, in abbinamento alla trazione anteriore. I consumi sono di 8,3 l/100 km con il motore D5 e 8,2 l/100 km con il D3.

httpv://www.youtube.com/watch?v=Bioly0TxlSw