Wheldon: la Dallara intitolerà a lui la nuova monoposto





Lo shock per il terribile incidente di Las Vegas in cui ha perso la vita lo sfortunato pilota Dan Wheldon non si è ancora placato. Da tutto il mondo arrivano messaggi che ricordano con affetto il pilota inglese e non mancano attestati di stima da parte di colleghi e appassionati, nonché da piloti di Formula 1, come i connazionali Lewis Hamilton e Jenson Button. Quest’ultimo aveva corso alcune gare insieme a Wheldon nelle formule minori: “Ho davvero tanti ricordi delle gare corse insieme a Dan all’inizio degli anni ’90: era un vero combattente. Abbiamo perso una leggenda nel nostro sport, ma anche un bravo ragazzo”. Ora è giunta anche la notizia che la Dallara ha deciso di intitolare a lui il nome della nuova monoposto che debutterà nella serie Indycar nel 2012 e che negli ultimi mesi era stata sviluppata proprio dal britannico.

“Dan vive nella memoria di tutti alla Dallara. E ‘stato un vero campione, non solo per le sue vittorie, ma soprattutto perché è stato un uomo vero, che ha dato tanto a tutte le persone che ha incontrato. Tutto lo staff della Dallara ha sempre avuto piacere a lavorare con lui, sia in Italia che negli Stati Uniti. Noi onoreremo la sua memoria per gli anni a venire, dedicando la Dallara IndyCar 2012 al suo nome. Almeno questo se lo merita”, ha spiegato Gianpaolo Dallara. Al momento la sigla non è stata ancora ufficializzata, sembra si possa optare per DW01, ma non ci sono ancora conferme. Si tratta sicuramente però di un bell’omaggio per un cavaliere del rischio benvoluto da tutti che è scomparso troppo presto.