WRC: la Mini Countryman debutta nel Rally



La Mini Countryman debutterà nel World Rally Championship a partire dal 2011, l’auto sarà
allestita da Prodrive e verrà equipaggiata con un motore 1.6 sovralimentato in combinazione con una trazione integrale.
In realtà il team britannico parteciperà all’avventura completa solo nell’edizione del WRC nel 2012, per la presenza della Mini Countryman è limitata ad alcune gare.
Questa mossa della Casa Britannica è legata al progetto di riuscire a presenziare nella categoria per molto tempo, quindi in realtà l’esperienza dell’anno prossimo servirà più che altro ad accumulare esperienza.
La Casa riuscirà inoltre a risparmiare il 25% in fase di sviluppo rispetto all’allestimento di una
WRC tradizionale sfruttando molte componenti prese dalla Mini Countryman tradizionale.
Dal prossimo autunno comunque Mini e Prodrive permetteranno ai team in questione di effettuare i primi test drive.
Concludiamo che per tutti gli appassionati del WRC l’anno venturo sarà sicuramente un anno ricco di sorprese interessanti e emozionanti, a partire dalla partecipazione Mini all’evento.