5 marzo 2013 in Liguria sciopero del trasporto pubblico

Segnaliamo ai nostri lettori liguri lo sciopero del trasporto pubblico indetto nella giornata di oggi, martedì 5 marzo 2013, ma andiamo a vedere meglio i dettagli di questa protesa sindacale.

Sono state quindi proclamate otto ore di stop per il trasporto pubblico in tutta la regione Liguria, oggi martedì 5 marzo 2013, a partire dalle 9.30 fino alle ore 17:00 per i bus e fino alle ore 17:30 per la ferrovia Genova Casella. Ricordiamo ai nostri lettori che questo blocco del trasporto pubblico è  un prodotto della vertenza promossa da Filt Cgil, Fit Cisl Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugltrasporti contro l’azienda e la Regione Liguria. I sindacati locali protestano in questo modo per chiedere l’approvazione della nuova Legge regionale sul trasporto pubblico locale, finalizzata alla costituzione di un bacino unico regionale, e il reperimento di risorse per garantire la sopravvivenza delle aziende di Tpl liguri. Le organizzazioni sindacali chiedono un tavolo di confronto permanente.

Otto ore di sciopero che, molto probabilmente, provocheranno qualche disagio a Genova e provincia, ma nella Liguria tutta, per questo motivo consigliamo ai nostri lettori di prendere le dovute precauzioni in merito, cioè spostarsi per tempo nelle fasce protette oppure dotarsi di mezzo proprio o perchè no, affidarsi al car sharing, dividendo il viaggio con colleghi e amici vari, ma se volete essere aggiornati per tempo su tutte le news legate al mondo dei trasporti, scioperi e sicurezza stradale, non dovete far altro che continuare a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Automobili 10 dove, ogni giorno, trovate il meglio dell’informazione auto motive appositamente selezionata per voi.

 

sciopero-trasporti_roma

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica