Al Salone dell’Auto di Ginevra 2014 Cadillac usa Uber

Cadillac e Uber allargano oggi la loro partnership, già attiva con successo in  Nord America, all’Europa, ma andiamo a vedere meglio in dettaglio, qui di seguito.

L’applicazione Uber può essere scaricata gratuitamente da App Store di Apple, Google
Play Store o Blackberry App World. Il processo di registrazione è semplice e richiede solo pochi minuti. Non verrà addebitata alcuna carta di credito a coloro che utilizzeranno l’app Uber durante le giornate stampa al Salone di Ginevra.  Benedetta Arese Lucini -Regional General Manager Central & Eastern Europe Uber- ha  dichiarato: «Tanto stiamo lavorando sugli aspetti di innovazione e tecnologia, quanto  siamo entusiasti di collaborare ancora una volta con Cadillac. Proprio in occasione del  Salone di Ginevra possiamo permettere di far vivere un’esperienza davvero unica. Il  tutto inizierà toccando un pulsante sull’app Uber, per prenotare un servizio, per poi  essere portati o prelevati da una delle nuove Cadillac presso il Palexpo».  Uber sta rivoluzionando il modo in cui i consumatori possono aver accesso a mezzi di  trasporto efficienti, affidabili e sicuri. Attivo in oltre 15 città in Europa, tra cui Londra, Parigi, Berlino, Roma e Bruxelles, Uber sta crescendo rapidamente nel vecchio continente. Anche se oggi Uber non è attivo a Ginevra, l’azienda mira a essere operativa in tutte le principali città del mondo. Per il futuro crediamo che tutte le città d’affari, attente all’utilizzo della tecnologia veloce e con un fiorente turismo e una vivace vita notturna, possano essere potenziali città.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito www.uber.com, nel frattempo, continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Automobili 10.

 

 

cadillac_screenshot

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica