Alfa Mito e Fiat 500: la classe va di scena in passerella

Alfa Mito 2rbo e Fiat 500 Abarth sono state modelle speciali al My Special Car 2010

e per l’occasione hanno sfilato per la Magneti Marelli, azienda da poco immessasi nel mercato del Tuning.

La divisione Magneti Marelli Elaborazioni 1919 è da poco stata creata e costituirà l’ala dell’azienda dedicata alle modifiche di casa Marelli, pensata soprattutto per le automobili italiane.

La Mito per l’occasione, monterà cerchi da 17 pollici, doppio scarico omologato con terminali da 10,4 cm, estrattore posteriore in stile racing applicabile al paraurti di serie firmato Castagna Milano.

Un kit assetto ribassato da -3 cm e freni realizzati in partnership con la Brembo,

vanno a completare quella che più una macchina, sembra essere una bellissima opera.

La 500 non è da meno. E’ previsto infatti lo Scarico omologato Marelli ad alte prestazioni che va a modificare la curva di erogazione a tutto vantaggio dei consumi, mantenendo comunque sotto il cofano ben 162 cavalli.

L’ impianto GPL va a completare l’assetto, un impianto fortemente voluto dalla Marelli stessa dopo aver ascoltato le opinioni di chi l’Abarth l’aveva già.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica