Alfa Romeo Giulietta, fotomodella

Massimiliano Grimaldi
  • Direttore responsabile
08/12/2010

L’Alfa Romeo Giulietta, oltre ad essere protagonista delle nostre strade con il suo look inconfondibilmente Alfa, sarà anche la figura principale della mostra fotografica Timeless di Giovanni Gastel.

La mostra aprirà i battenti il prossimo 10 dicembre presso la Fondazioni Durini a Milano ed sarà patrocinata dal mensile Max.

Vi saranno 50 fotografie dove si è cercata “una sintesi creativa capace di raccontare l’intramontabile, ciò che il tempo non ha scalfito. Proprio come Alfa Romeo Giulietta che è uno dei 50 soggetti scelti e reinterpretati, con originalità ed eleganza, da uno dei più grandi fotografi contemporanei”.

La scelta di Gastel è ricaduta sulla Giulietta perché essa rappresenta la perfetta simbiosi tra passato e presente, e rappresenta inoltre un marchio che ha segnato la storia dell’automobilismo italiano.

Dall’Alfa Romeo 8C Competizione alla nuova Giulietta il passo è tanto lungo quanto armonico.

Secondo la casa italiana “le vetture Alfa Romeo si contraddistinguono per uno stile affascinante caratterizzato da linee e forme contemporanee che esaltano il concetto di design in movimento”.

La Giulietta dunque come oggetto di design, come rappresentante degli anni ’10, oltre che una vettura di successo.