Alfa Romeo, possibile scorporo da Fiat Chrysler Automobiles

Il futuro di Alfa Romeo sarà scritto nel corso dei prossimi giorni. Fiat Chrysler Automobiles, infatti, il prossimo 6 di maggio a Detroit, tramite l’amministratore delegato Sergio Marchionne svelerà il piano industriale dei prossimi anni che chiarirà definitivamente i progetti del gruppo italo americano per gli stabilimenti italiani e per uno dei marchi più importanti dell’azienda, appunto l’Alfa Romeo, un brand che, nonostante il debutto della 4C, sta registrando un calo praticamente inarrestabile di vendite.

Stando ad alcune indiscrezioni riportate dall’autorevole magazine Automotive News, Fiat Chrysler Automobiles si preparerebbe ad annunciare lo scorporo di Alfa Romeo e la costituzione di una società autonoma tramite una dichiarazione di indipendenza. In questo modo, il brand Alfa Romeo seguirebbe la strada già intrapresa dalle punte di diamante del gruppo, Ferrari e Maserati che, proprio in questi anni, stanno vivendo un periodo di grandissima crescita economica.

Lo scorporo da Fiat Chrysler Automobiles permetterebbe ad Alfa Romeo di gareggiare in modo ancora più efficiente con i grandi marchi premium tedeschi che, stando ai piani aziendali, rappresentano il vero obiettivo da raggiungere.

Nel corso della prossima settimana, quindi, si dovrebbe finalmente fare luce su quali saranno i progetti futuri che andranno ad arricchire la scarsa gamma di veicoli di Alfa Romeo che, stando ai primi rumors, dovrebbe fare il suo debutto nel mondo dei SUV con un veicolo completamente inedito.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed al futuro del marchio Alfa Romeo e del gruppo Fiat Chrysler Automobiles.

Alfa Romeo

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica