Aston Martin: confermata la rinascita della Lagonda

È tutto pronto ormai per la rinascita della Lagonda, brand di proprietà di Aston Martin.

Il numero uno di Aston Martin, Ulrich Bez, ha infatti ribadito che il progetto sarà presto realtà aggiungendo che la Lagonda “non si reggerà su una gamba sola”. La Lagonda dunque potrebbe arrivare sul mercato in diverse varianti.

Attualmente Aston Martin è impegnata nella ricerca di un partner industriale per sviluppare piattaforma, motori e trasmissione.

Si parla di una possibile collaborazione con Mercedes, che dovrebbe avere ripercussioni anche su Maybach.

Ad ogni modo il primo modello della Lagonda sarà un Suv destinato principalmente al mercato russo e cinese.

Janette Green, direttrice brand communications Aston Martin ha affermato che “Aston Martin è presente in 35 paesi, ma in molti di questi esistono seri limiti alla guida di una supercar sportiva. In Russia per esempio, c’è una forte richiesta di auto in grado di affrontare strade difficili e inverni molto rigidi”.

I prezzi della gamma Lagonda dovrebbero oscillare tra i 100mila e le 300mila sterline, ovvero tra 115 e 350mila euro.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica