Aston Martin, il nuovo SUV sarà sviluppato in collaborazione con Mercedes

Torniamo a parlare, a distanza di pochi giorni, del nuovo SUV che andrà ad ampliare l’offerta del brand britannico Aston Martin. Già da alcuni mesi si parla, con sempre più insistenza, di questo progetto che, anche considerando le mosse di rivali storiche come la Bentley, sembra oramai essere diventato necessario.

Il mercato delle auto di lusso, ed in particolare dei SUV, è in fortissima crescita sia in mercati emergenti come la Cina che in mercato che stentano come l’Europa. Aston Martin non ha alcuna intenzione di lasciarsi sfuggire l’opportunità di ottenere un grande riscontro commerciale e sta ultimando i preparativi per lo sviluppo del nuovo SUV.

L’inedito veicolo, infatti, dovrebbe essere sviluppato dalla stessa piattaforma su cui si baserà la prossima generazione della Mercedes GL, uno dei modelli più interessanti della gamma del costruttore tedesco.

Il legame tra Daimler e Aston Martin è destinato a farsi però ancora più stretto. Il brand britannico, infatti, potrebbe equipaggiare il suo nuovo SUV, che dovrebbe ispirarsi alla concept car Lagonda, datata 2009, con una gamma di motorizzazioni firmata AMG, una garanzia di prestazioni di altissimo livello.

Per il momento, non vi sono ancora informazioni precise in merito ma, già nel corso dei prossimi mesi, Aston Martin potrebbe iniziare a diffondere i primi dettagli in merito al progetto. Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed al nuovo SUV firmato Aston Martin, un’attesissima vettura che andrà a sfidare i nuovi SUV realizzati da Bentley e Maserati.

Aston Martin

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica