Auto elettriche in arrivo: Honda e Toyota si danno da fare

Ormai le auto elettriche non sono più una novità, almeno nei progetti delle case automobilistiche. L’anno che tutti stanno aspettando, per un nuovo cambiamento epocale del parco macchine, è il 2012, quando verranno stabiliti molti standard per la mobilità sostenibile e il mercato verrà “invaso” da moltissimi modelli ad energia pulita.

L’Oriente è sempre in prima fila quando si parla di alimentazione pulita e Honda e Toyota sono state le case pionieristiche in tal senso.

Honda ha annunciato un nuovo ingresso nella sua gamma elettrica, la Fit EV, una monovolume compatta che in Italia è conosciuta come la Jazz.

La Honda Fit EV monta batterie al litio-ioni e garantirà un’autonomia di 160 km con un navigatore che indicherà le stazioni di ricarica più vicine.

Dal canto suo Toyota lancerà nel 2012 una variante elettrica della iQ che avrà un’autonomia di 100 km, una Prius plug-in che potrà percorrere 20 km in modalità elettrica.

Ad ogni modo, i dati odierni sono destinati a salire visto il repentino miglioramento delle tecnologie che riguardano le auto elettriche. Toyota, entro la fine del 2012, lancerà 11 nuovi modelli ibridi e per il 2015 anche un’auto alimentata ad idrogeno.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica